Fumigazione

FumigazioneLa SOGESsp, grazie ad una esperienza ultra ventennale, esegue servizi di fumigazione su tutto il territorio nazionale. Questo processo di disinfestazione prevede l’utilizzo di gas tossico idrogeno fosforato, la cui applicazione può essere eseguita in magazzini a tenuta al gas, in magazzini non a tenuta al gas, in silos ermetici e non ermetici. Per l'impiego dell’idrogeno fosforato, essendo un gas tossico, è necessaria un'autorizzazione rilasciata dalla Questura competente. Nei magazzini si interviene sigillando la massa del cereale con fogli di polietilene alle pareti perimetrali creando una copertura totale della massa. Nei silos ermetici si interviene applicando l’idrogeno fosforato per mezzo di sonde, entrando nel silos dal passo uomo posto sul tetto. Nei silos non ermetici si interviene applicando la fosfina entrando nel silos dal passo uomo posto sul tetto, e sigillando la massa con polietilene o con carta e colla la fessura fra il tetto e la parete.

I locali sottoposti a trattamento, così come quelli adiacenti, resteranno chiusi 7 giorni dal trattamento e verranno riaperti previa rilevazione della concentrazione del gas ancora presente, utilizzando apposite strumentazioni di rilievo; solo successivamente sarà rilasciato un documento che attesta l’agibilità dei locali trattati con fosfina recante prescrizioni da adottare prima di accedere all’interno dei locali e di immettere il prodotto alla commercializzazione.

 

La SOGESsp opera interventi di disinfestazione con i seguenti metodi:

 

METODO TRADIZIONALE

Il metodo consiste nell’immettere la fosfina all’interno della massa di cereale, mediante l’utilizzo di specifiche sonde in grado di arrivare ad una profondità di almeno 1,5 metri, favorendo successivamente la gasificazione.

 

METODO TRADIZIONALE CON RECUPERO POLVERI ASSOCIATO AD ANIDRIDE CARBONICA

Il metodo consiste nel disporre la fosfina su dei supporti per poter successivamente recuperare le polveri residuanti dal trattamento mediante semplice asportazione. L’associazione di CO2 (eseguita in bombole o in blocchi di ghiaccio secco) facilita la penetrazione dell’idrogeno fosforato fino alla base della massa trattata, creando un ambiente carente di ossigeno. L’utilizzo di questa tecnica è riservato a situazioni particolari (infestazione particolarmente elevata, masse di altezza superiori ai 6 metri).

 

METODO CON ANIDRIDE CARBONICA

Questo gas può essere utilizzato in silos (a norma 626) ermetici e non. Questo tipo d’intervento non necessita di nessun tipo di autorizzazione (nessuna tossicità, indicazione nelle produzioni biologiche). La durata del trattamento è circa 7-10 giorni; alla riapertura, eseguita da personale addetto, verrà eseguito un controllo sulla mortalità degli insetti.

 

METODO CON AZOTO

L'azoto è un gas presente per circa l'80% nell'atmosfera. La sua efficacia come gas disinfestante si esplica alla concentrazione di circa 99% in modo tale che la quantità di ossigeno residuale presente nell'ambiente da trattare sia intorno all'1%. L'azione disinfestante di un'atmosfera così modificata è dovuta alla carenza di ossigeno che impedisce la sopravvivenza degli infestanti.

I Nostri servizi

Ultime News

22-08-2014
……e per i cultori del biologico …… SANA 2014 – Bologna 6 - 9 settembre

La SOGESsp vi invita a partecipare alla Fiera del SANA che si terrà a Bologna dal 06 al 09 settembre, un appuntamento di rilevanza europea per il settore delle produzioni biologiche.

09-07-2014
La SOGES apre la sua prima sede all'estero!

La SOGES cresce anche all’estero!! e da febbraio è anche a Buenos Aires in Argentina, dov’è stata inaugurata una nuova sede quale punto di riferimento per le aziende che vogliono affidarsi a personale espert

05-02-2014
La SOGESsp vi presenta Fogghy!

La SOGESsp srl è lieta di presentarvi Fogghy!!! La soluzione ideale per la disinfestazione di grandi spazi.